Il libro-inchiesta “Tracce di legalità” di Roberto Giurastante

Alla sede triestina di Greenaction Transnational, in Piazza della Borsa 7 (c/o  Trieste Libera, ammezzato) si può acquistare la nuova edizione aggiornata dello straordinario libro-inchiesta TRACCE DI LEGALITÀ – come le mafie e le corruzioni italiane inquinano il Territorio Libero di Trieste di Roberto Giurastante (548 pagine, 20 euro).

 

Il libro può essere acquistato nel seguente orario:

Lunedì – venerdì: 9.30 –12 e 16-19 Sabato: 9 – 19

Telefono: (+39) 040 2470772

 

Si tratta di un libro-inchiesta formidabile e documentatissimo, che ripercorre le indagini dell’autore sull’inquinamento di Trieste e sul sistema di governo che se ne è reso responsabile. Approfittando per decenni delle tensioni della Guerra Fredda infatti, a Trieste si è consolidato un sistema di corruzione di stampo mafioso che, in cambio dell’obbedienza alla Repubblica Italiana ha potuto godere di immunità e coperture istituzionali abnormi. Dal libro emerge l’intera rete di questo “sistema” che prospera derubando e impoverendo ogni giorno di più i cittadini, le imprese e l’ambiente del Territorio Libero di Trieste, che per salvarsi devono fine a questo sistema di corruzione.

 

Roberto Giurastante è già riuscito a piegarlo con denunce all’Unione Europea che hanno fatto aprire procedure d’infrazione contro l’Italia per violazioni a Trieste delle normative comunitarie sullo smaltimento dei rifiuti, sulla depurazione delle acque, sulla prevenzione radiologica (caso centrale nucleare di Krško), delle Direttive Seveso sugli impianti industriali a rischio, sull’inquinamento atmosferico e sul piano di emergenza esterna per il porto nucleare di Trieste.

 

A breve il libro uscirà anche in edizione inglese con il titolo “TRACKS OF LEGALITY – how Italian corruptions and mafias pollute the Free Territory of Trieste”.

Caratteristiche del libro:

Pagine: 548

Bianco e nero

Formato 14,8 x 21 cm (A5)

Rilegatura brossura fresata

Copertina morbida 4 colori

Costo del volume: 20 Euro