PERCHÈ I RIFIUTI DELLA CAMPANIA NON POSSONO CONTINUARE AD ALIMENTARE NUOVE EMERGENZE AMBIENTALI IN ITALIA E ALL’ESTERO

DA TARANTO A TRIESTE SI CHIEDE IL RIPRISTINO DELLA LEGALITÀ E IL RISPETTO DELLE NORME COMUNITARIE La corretta gestione del ciclo dei rifiuti è stabilita chiaramente dalla legislazione comunitaria. In sintesi le linee guida comunitarie ritengono prioritarie la protezione della salute umana e la tutela dell’ambiente da ottenersi con riduzione …

INQUINAMENTO INDUSTRIALE, GESTIONE RIFIUTI ED ECOTOSSICITÀ: IL PERICOLO DELLE DIOSSINE

Trieste, 6 marzo 2012 La situazione dell’inquinamento ambientale di Taranto e Trieste è per molti aspetti simile. Due città-porto con forte presenza di impianti industriali a rischio in piena area urbana. Stabilimenti siderurgici, raffinerie, terminali combustibili, inceneritori, cementifici. Impianti i cui inquinamenti cumulandosi, determinano una situazione di degrado ambientale elevatissima …