SILENZIO STAMPA E SOLDI

TRIESTE: NUOVI SISTEMI DI CENSURA CONTRO GLI AMBIENTALISTI FORMALIZZATE DENUNCE IN SEDE ITALIANA ED EUROPEA Trieste, 20 ottobre 2008 Il quotidiano monopolista di Trieste IL PICCOLO, del gruppo editoriale italiano L’Espresso, ha inaugurato assieme al Tribunale di Trieste un nuovo sistema di censura contro gli ambientalisti: silenzio stampa e soldi. …

TRIESTE: AMBIENTALISTI SOTTO ACCUSA

A GENNAIO IL PROCESSO A ROBERTO GIURASTANTE PER AVERE DENUNCIATO GLI INQUINAMENTI TRANSFRONTALIERI E’ iniziato con un rinvio il processo a Roberto Giurastante responsabile di Greenaction Transnational e membro del comitato esecutivo del network ambientalista italo-sloveno-croato Alpe Adria Green. Il Tribunale di Trieste, giudice Francesco Antoni, ha rimandato il dibattimento al …

INQUINAMENTI E CORRUZIONE

di Franz Widmar Per difendere l’ambiente, e con esso la vita, non basta combattere gli inquinamenti e le devastazioni: occorre anche avere il coraggio di denunciare apertamente i meccanismi di corruzione pubblica e privata che li producono. Perché tutti gli inquinamenti e le devastazioni che non siano incidenti occasionali sono …

ETICA AMBIENTALE

ETICA NATURALISTICA  IL CASO DEL BUTTERFLY WEDDING  ED ALCUNE QUESTIONI FONDAMENTALI 1. FATTO Un’impresa commerciale pubblicizza ed attua la spedizione a pagamento in Italia ed all’estero di farfalle nostrali ed esotiche vive, immobilizzate in buste e da liberare nell’ambiente per festeggiamenti; afferma che questa pratica ha valore ambientale, educativo ed estetico …

DENUCLEARIZZIAMO L’OMS

Dal 1959 è in vigore un accordo tra l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), organismo dell’ONU e massima autorità internazionale per la tutela della salute pubblica e l’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica (AIEA), ente per lo sviluppo dell’energia nucleare. In base a questo accordo l’OMS non interviene nel campo del nucleare …

STOP KRSKO

La Slovenia vuole potenziare la centrale nucleare di Krsko installando un nuovo reattore da 1.000 MW.La Slovenia vuole potenziare la centrale nucleare di Krsko installando un nuovo reattore da 1.000 MW. La centrale di Krsko è già ora una delle più pericolose esistenti in Europa essendo stata costruita in un’area …