ITALIA MAGLIA NERA DELLA GIUSTIZIA EUROPEA

UNA CONTINUITÀ PREOCCUPANTE Nel recente rapporto della CEDU (Corte Europea dei Diritti dell’Uomo) sull’esecuzione delle sentenze relativo all’anno 2010 è stato confermato il primato negativo dell’Italia con il maggior numero di procedimenti aperti a Strasburgo. L’Italia guida questa classifica negativa con il 27% di procedimenti davanti ad altri Paesi “campioni del …

RIFIUTI DALLA CAMPANIA: SALUTE PUBBLICA SACRIFICATA PER COPRIRE GLI INVESTIMENTI FALLIMENTARI DELLA ACEGAS-APS

Mentre nel silenzio garantito dalle amministrazioni pubbliche locali e dalle istituzioni nazionali continua l’operazione di smaltimento dei rifiuti della Campania nell’inceneritore di Trieste, emerge sempre più chiaramente che il cosiddetto “termovalorizzatore” cittadino è diventato ormai una specie di ancora di salvataggio per il barcollante Comune di Trieste che con l’affare …

PRESSING SUL PORTO INTERNAZIONALE DI TRIESTE

IL COMUNE DI TRIESTE CERCA DI FORZARE L’URBANIZZAZIONE DEL PORTO FRANCO NORD Sul porto internazionale di Trieste è in corso una tentata e colossale speculazione immobiliare che porterebbe all’urbanizzazione della sua parte settentrionale e dei suoi punti franchi. Ne abbiamo già parlato nell’articolo “Trieste: un porto internazionale sotto assedio italiano”. …

FINANZIAMENTI EUROPEI A RISCHIO PER IL PORTO DI TRIESTE

SONO UTILIZZABILI I FONDI UE IN UN’AREA EXTRA COMUNITARIA? Il sottosegretario di Stato Italiano Marta Dassù ha recentemente esposto la posizione del governo italiano sulla irrisolta questione del Porto Franco Internazionale di Trieste.  In sintesi, secondo le autorità italiane il Porto di Trieste appartiene all’Italia con l’intera Zona A del …

COME L’ITALIA STA CERCANDO DI AGGIRARE IL DIRITTO INTERNAZIONALE PER CANCELLARE IL PORTO FRANCO DI TRIESTE

PIANI REGOLATORI ILLEGITTIMI PER DISTRUGGERE L’UNICO PORTO INTERNAZIONALE EUROPEO L’azione delle autorità italiane per sopprimere il Punto Franco Nord del porto di Trieste e cancellare per sempre l’unico Porto Internazionale europeo prosegue senza sosta. Recentemente il sottosegretario agli esteri Marta Dassù, ha ribadito che per l’Italia il discorso è chiuso: …